IT  EN 
HAITI EQUADOR AMAZZONIA BRASILE MAROCCO BURKINA FASO TOGO CAMEROUN ETHIOPIA UGANDA TANZANIA MALAWI MADAGASCAR ALBANIA MOLDAVIA AFGHANISTAN INDIA Image Map
 


 

La So.San. Oggi

PREMESSA

Il divario tra Paesi poveri e Paesi ricchi è in costante aumento; uno degli indicatori più sensibili è sicuramente la qualità dell’assistenza sanitaria garantita ai cittadini.
In molti Paesi del terzo mondo la desertificazione, le carestie, le ripetute guerre o guerriglie dimenticate, producono, tra l’altro, ogni anno mancanza o insufficiente assistenza sanitaria, con centinaia di migliaia di morti.
In tutti questi Paesi, grandi e piccole organizzazioni umanitarie internazionali svolgono un ruolo importante, cercando di alleviare le sofferenze di queste popolazioni, con migliaia di volontari che, a questo scopo, dedicano la loro professione e parte del loro tempo.
I Lions Italiani sono presenti tramite la SO.SAN. Organizzazione Lions Solidarietà Sanitaria Onlus.

LE FINALITA’

La SO.SAN. Organizzazione Lions Solidarietà Sanitaria Onlus nasce da queste premesse e dalla necessità rilevata da alcuni Lions appartenenti a diversi settori professionali, di dare un organico coordinamento alle attività di tanti medici lions che, individualmente, operavano in vari paesi in via di sviluppo, appoggiandosi ad altre associazioni o enti, perdendo così l’identità Lions.
L’Organizzazione non ha scopi di lucro e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale; intende calamitare le singole iniziative e le grandi disponibilità dei professionisti per sviluppare programmi propri, continuativi, efficaci e gratificanti; non elargisce danaro o regalie, non si sostituisce ad enti od altre associazioni, ma offre a chi ha bisogno la professionalità e il lavoro dei propri soci.

LA STORIA

• La SO.SAN. Organizzazione Lions nasce a Ravenna il 18 gennaio 2003.
• E’ una Onlus iscritta al registro provinciale del volontariato della città di Ravenna.
• Il 1 settembre 2004 è stata riconosciuta come organismo Lions dalla Sede Centrale della “International Association of Lions Clubs” che ne autorizza il nome e il logo.
• Il 26 maggio 2007 al Congresso Nazionale del Multidistretto 108 Italy di Fiuggi è stata votata quale “Service Multidistrettuale Permanente dei Lions Italiani”.

Attualmente conta 260 iscritti, di cui più della metà medici, ed è presente in 113 Lions Clubs appartenenti tutti i distretti del Multidistretto 108 Italy.

La task force sanitaria è composta da:
Anestesisti, Biologi, Cardiologi, Chirurghi, Dermatologi, Farmacisti,
Ginecologi, Ostetrici, Infermieri di S.O., Medici di Medicina Generale,
Nefrologi, Neurologi, Oculisti, Odontoiatri, Otorini, Ortopedici, Pediatri,
Urologi, Laboratoristi.

La SO.SAN. ha al suo attivo ad oggi complessivamente 71 missioni effettuate in:
• Africa (Tanzania, Camerun, Malawi, Etiopia,Togo, Burkina Faso, Madagascar, Uganda, Marocco)
• Asia (India e Afghanistan)
• America latina (Brasile, Ecuador, Amazzonia, Haiti)
• Europa (Albania, Moldavia)

In ognuna di queste spedizioni sono state effettuate centinaia di visite, e di interventi operatori, realizzandoli spesso in condizioni al limite delle possibilità, nell’intento di portare sanità e di alleviare le sofferenze e i patimenti delle popolazioni del terzo mondo.

ESPERIENZA VISSUTA

La SO.SAN. in questi anni ha accumulato una notevole conoscenza sia sulla sanità africana, sia sulle modalità di confrontarsi con gli Africani.
Ha distribuito gratuitamente, dopo accurata visita oculistica, centinaia di occhiali da vista, dando così la possibilità di vedere e di lavorare a tanta gente.
Ha effettuato molti interventi chirurgici e donato salute.
La SO.SAN mette gratuitamente a disposizione di quei Lions, di quei clubs, di quanti fanno volontariato, i propri professionisti, i propri medici, per interventi sanitari concordati a favore di quelle popolazioni che ne hanno bisogno.
La SO.SAN. ha la convinzione, e si è in molti a crederlo, che

 utilizzando solo ed esclusivamente le nostre professionalità, che sono un nostro patrimonio incommensurabile,
 non delegando più nessuna altra associazione o ente ad espletare i nostri services, ma essendo attori protagonisti dei nostri progetti, si possono cogliere le grandi potenzialità ancora inespresse, realizzare concretamente e a poco costo una grande solidarietà verso chi è meno fortunato di noi, rendere operativo quel “ We Serve”, tanto caro a noi Lions.

PUNTI DI FORZA DELLA SO.SAN.

Sicurezza: le missioni effettuate dai nostri volontari sono programma attentamente e studiate nei minimi particolari. Si compiono dopo aver creato per tempo rapporti di cooperazione ed accordi con le Autorità locali sia religiosi, politici, o lionistici e assicurato i propri volontari con polizze adeguate e sicure.
Continuità: I progetti approvati vengono realizzati e portati avanti nel tempo con l’utilizzo e l’interscambio di tutti i propri professionisti, considerando obiettivo finale un sempre crescente aumento degli interventi a favore di tante popolazioni, specie quelle del terzo mondo, che vivono in stato di estrema indigenza.
Gratuità delle missioni. La SO.SAN. ai volontari che partecipano alle missioni offre il viaggio e rimborsa le spese relative ai trasferimenti e soggiorno, ove non fornite dalle associazioni ospitanti.
Tutto ciò è e sarà possibile grazie a due fattori importanti e determinanti:
 l’incremento delle risorse finanziarie
 il rafforzamento delle risorse umane.

Per il corrente anno sociale è prevista la continuità di tutte le attività di volontariato in essere.
Con le risorse che via via si renderanno disponibili, saranno realizzati numerosi altri progetti, in fase di studio di fattibilità, considerando nostro obiettivo finale un sempre crescente aumento degli interventi a favore di tante popolazioni, specie quelle del terzo mondo, che vivono in stato di estrema indigenza.

CONCLUSIONE

Con l’aiuto di tutti coloro, lions e non lions, che condividono questi principi, la SO.SAN., con dedizione e fedeltà ai principi del lionismo, si adopererà per portare la sanità agli ultimi e rendere più incisiva l’azione di contrasto alle difficoltà nelle quali si dibattono coloro che vivono in stato di bisogno.
Supportare i popoli bisognosi, aiutarli ad aiutarsi, dare dove necessita il nostro aiuto e fare in modo che in un prossimo futuro non abbiano più bisogno di noi e possano camminare con le loro gambe, è imperativo:
la SOSAN ci sta provando.

Tutti possono associarsi, basta condividere le idee e gli scopi.
La adesione è regolamentata dall’art. 6 dello Statuto e dall’art. 5 del regolamento.

Per migliore conoscenza e maggiori informazioni sulla SO.SAN., si può consultare il sito: www. sosan-lions.it

Il Consiglio Direttivo